3 Semplicissimi Motivi Per I Quali Non Riesci a Perdere Peso

Niente è più frustrante e scoraggiante dei propri sforzi quando non danno frutti, specie quando si tratta di allenarsi e mangiare bene.

3 Semplicissimi Motivi

Forse stai spingendo il tuo corpo ai limiti dell’allenamento ogni giorno, o hai riempito la tua dieta di soli alimenti sani e variegati. Ma ancora il peso non si muove.

Secondo gli esperti della salute, ci sono alcune semplici ragioni per le quali non stai perdendo peso – e non tutte queste hanno a che fare col mangiare troppo.

Secondo Chloe McLeod, un’accreditata dietologa professionista e dietista sportiva, gran parte del problema riguardante la difficoltà del perdere peso ha a che fare con delle aspettative troppo alte.

“Spesso le persone vorrebbero perdere tre o quattro chili in una settimana, o per perderne tantissimo in fretta per essere sicuri o soddisfare le loro aspettative. Quindi riguarda la loro regolazione”, ha detto McLeod ad Huffington Post Australia.

“In relazione alla possibilità di non riuscire a perdere il peso, che si tratti di perderlo troppo lentamente o non perderlo affatto, ci sono due ragioni principali per cui tutto questo si verifica spesso”.

1. Non mangi a sufficienza

Probabilmente starai pensando, ‘mangiare di più per perdere peso? Sicuramente non va bene’. Può sembrare un controsenso, ma se non mangi abbastanza, probabilmente non perderai peso.

“Il motivo più comune per cui la gente, specialmente le donne, non perde peso è che non mangia abbastanza”, ha detto la McLeod.

“Piuttosto che mangiare troppo, funziona il contrario. Vedo gente che tutto il tempo si ostina a fare queste ridicole diete da 1.200 calorie (o meno) e inoltre si allena per un’ora o un’ora e mezza al giorno. Li sento dire, ‘sto mangiando a malapena e mi alleno molto, quindi dovrei perdere peso. Ma perché non ci riesco?’

“Questo accade perché non c’è abbastanza energia da trasformare in carburante per quello che stanno facendo, quindi il loro metabolismo inizia a rallentare e, di conseguenza, lottano per perdere peso.”

E’ come riempire una macchina con metà della benzina di cui si ha bisogno per percorrere una certa distanza, aspettandosi tuttavia d’arrivarci.

L’idea è semplice: mangiare di più per poter fare di più.

“Un buon esempio a tale proposito l’ho visto recentemente in una cliente. Lei si allenava molto duramente e ha ridotto davvero molto la sua alimentazione a circa 1.200 calorie. Correva 30 chilometri alla settimana e faceva boxe, ma non riusciva a perdere quegli ultimi due di chili. Abbiamo guardato cosa stava mangiando”, ha detto la McLeod.

“So che può sembrare controintuitivo mangiare di più per perdere peso, ma in quella situazione era proprio ciò che si doveva fare.”

La nutrizionista Christine Cronau è d’accordo.

“Ci sono molti programmi e diete popolari che sostengono l’esercizio duro e la limitazione delle calorie, in particolare il grasso. Tuttavia, questo può impostare un fallimento”, ha detto Cronau ad HuffPost Australia.

“I nostri corpi hanno bisogno di carburante per funzionare in modo efficace e quando ci alleniamo, abbiamo bisogno di più carburante, non di meno. Ridurre il combustibile inserito e fare esercizio intenso è molto pesante per il corpo. E’ come riempire una macchina con la metà della benzina che serve per andare ad una certa distanza, e aspettarsi d’arrivarci.”

“La tua auto non correrà se non avrà abbastanza carburante. Così hai bisogno di inserire carburante a sufficienza in modo che tutto funzioni bene”, ha aggiunto McLeod.

Quando assumiamo meno calorie di quanto abbiamo bisogno, (in particolare in combinazione con l’esercizio fisico), il nostro corpo entra in uno stato di “stress da fame”, ha detto Cronau.

“La nostra tiroide deve rallentare e il nostro metabolismo deve rallentare. Cosa succede quando fermiamo l’esercizio punitivo di routine e ricominciamo a mangiare? In generale riprenderemo il peso, più gli interessi”, ha spiegato Cronau.

2. Stai mangiando troppo (anche se è cibo sano)

D’altra parte, se stai mangiando troppo perdere peso sarà più difficile. Questo è ovvio, ma molte persone non capiscono che questo vale anche per il cibo sano.

“Forse la persona sta ancora mangiando troppo, anche se mangia in modo realmente sano e si allena regolarmente. Anche con queste scelte sane, se c’è troppo cibo che entra, la perdita di peso può non verificarsi”, ha detto McLeod.

Questo si riduce al fatto che perdita che di peso = più energia che esce rispetto a quella che entra. Cioè, se il tuo corpo sta bruciando meno energia (attraverso l’esercizio e il tuo metabolismo basale) di quella che si introduce (cibo), allora questo non porterà alla perdita di peso.

“Un buon esempio a questo proposito è forse la persona che si allena la mattina, poi fa una colazione molto veloce e piccola, va a lavorare e non ha tempo per il pranzo. Quindi non mangia nulla fino al tardo pomeriggio, quando mangia troppo per compensare l’eccessiva rinuncia fatta durante gli altri pasti”, ha detto McLeod.

“Sebbene stiano facendo scelte alimentari sane, può comunque rivelarsi tutto molto complesso.”

Altre volte, le dimensioni delle nostre porzioni per ogni pasto e spuntino sono semplicemente troppo abbondanti.

“Sì, stanno facendo una sana colazione, un pranzo e una cena sani, ma nel corso della giornata finiscono col mangiare più di quanto il corpo richiede”, ha detto McLeod.

Questo non vuol dire mangiare cibo spazzatura perché il punto è che non tutte le calorie sono create in modo uguale e sono metabolizzate in modo diverso dal corpo.

Puoi capire quanta energia ti serve in un giorno in base alla tua età, altezza, peso e livello di allenamento.

3. Sei stressato

Quando si tratta di perdere peso, lo stress ha colpe su due fronti: quando sei stressato probabilmente mangi di più e, da un lato, il tuo corpo potrebbe essere meno propenso a perdere peso.

“Quello che vedo spesso sono persone stressate che mangiano per stress. Anche se stanno facendo scelte alimentari sane, finiscono per mangiare un po’ più di quanto il corpo abbia realmente bisogno”, ha detto McLeod.

“Lo stress ha un impatto su tutti i diversi ormoni e su come il corpo è in grado di usare cose diverse. E’ sicuramente possibile che lo stress renda più difficile perdere peso.

“Più comunemente, però, il motivo più complesso è perché c’è più cibo che entra a causa dello stress.”

Hai bisogno di qualcosa per rilanciare il tuo metabolismo? Permettimi di presentarti Garcinia Cambogia!

Se vuoi iniziare a bruciare i grassi, anche quando non sei attivo, devi leggere la mia recensione su Garcinia Cambogia Veda. Lì ho inserito tutte le informazioni che ti servono. Per favore, non dimenticare di condividerla e lascia un commento se hai domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *