Pensieri Sulla Salute, Vivere Sul Salario Minimo Di Salute?

  • 2
    Shares

Pensieri casuali presi da fonti preziose, che molti esperti nutrizionisti ritengono essere i nutrienti e le abitudini di salute più importanti che una persona dovrebbe avere per aiutarli a rimanere in salute a lungo termine. Li classificheremo nelle seguenti aree.

Fibra alimentare – La fibra è estremamente importante per la salute in molti modi diversi.

Secondo il National Institutes of Health una delle cause più comuni di stitichezza non è abbastanza fibra nella dieta.

Fibra promuove la salute cardiovascolare e in studi è stato indicato per aiutare a ridurre i livelli di colesterolo dannosi quando combinato con una dieta sana. Ma ciò che la maggior parte della gente non sa sulla fibra è tutte le varie varietà di fibre alimentari.

Pensieri Sulla Salute

Il punto è con tutti i benefici salutari della fibra alimentare che la maggior parte delle persone non ottiene abbastanza ogni giorno: è consigliabile che le persone ricevano 25-30 grammi di fibre al giorno. Quindi, se non lo fanno attraverso la loro dieta, paga un supplemento. Non c’è da meravigliarsi che così tante persone siano stitiche.

Parliamo poi degli enzimi: sapevi che gli enzimi controllano praticamente tutti i processi e le reazioni chimiche nel tuo corpo, dalla digestione alla demolizione delle vecchie cellule fino alla generazione di nuove cellule.

Non c’è dubbio che gli enzimi sono probabilmente la sostanza nutrizionale più sottovalutata. Essenzialmente perché nessuno parla di loro. La maggior parte dei produttori non li inserisce nei loro alimenti o integratori. La maggior parte produce con orgoglio affermando che i loro cereali sono arricchiti con vitamine. Tuttavia, quando è stata l’ultima volta che hai letto un’etichetta che diceva che il nostro prodotto è Enzyme Enriched!

Tuttavia, con l’importanza degli enzimi si pone la domanda, da dove ottengo gli enzimi adeguati? Certamente non è dai nostri cibi. Gli alimenti trasformati e cotti distruggono tutti gli enzimi. Certo, il nostro corpo ha la capacità di produrre determinati enzimi, ma proprio come qualsiasi altra cosa potrebbe sicuramente usare un supplemento di supplemento. I migliori alimenti per ottenere gli enzimi sono frutta e verdura crude fresche, ma il problema è meno del 20% di tutte le persone mangiano anche l’importo minimo raccomandato.

Forse un integratore enzimatico sarebbe consigliabile.

E perché qualcuno vuole solo la minima quantità di salute? È come vivere con il salario minimo – non è un pensiero piacevole.

Antiossidanti – Accidenti, quanto sono importanti gli antiossidanti. Con tutti gli inquinanti ambientali, il fumo, le sostanze chimiche ecc. A cui i nostri corpi sono esposti quotidianamente, non possiamo sottovalutare l’importanza degli antiossidanti. Gli antiossidanti come sapete disattivano i radicali liberi pericolosi. I radicali liberi sono essenzialmente ciò che fa sì che il ferro si arrugginisca e una mela diventi marrone dopo il taglio. La prossima volta che tagli una mela in due metti il ​​succo di limone su metà mela e nessuno sull’altra metà – nota come la metà senza il limone diventa marrone molto più velocemente. Questo perché il succo di limone è un antiossidante che protegge la metà della mela.

Ora pensa a ciò che i radicali liberi dell’ossigeno stanno facendo al tuo corpo senza un adeguato apporto di antiossidanti.

Quindi gli antiossidanti sono estremamente importanti, tuttavia, ciò che potresti non sapere è che una varietà (o una rete) di antiossidanti è quasi sempre più efficace della stessa quantità di antiossidanti individuali. Quindi una varietà di 15 diversi antiossidanti funzionerebbe in genere meglio della stessa quantità di un singolo antiossidante.

Micronutrienti o sostanze nutritive delle piante – questi sono presenti praticamente in tutte le piante qui sono alcuni esempi:

Il cavolfiore contiene il micro-fotonutriente sulforafano. Nella ricerca svolta presso la John Hopkins University di Baltimora, il sulforafano ha ridotto di quasi il 40% la presenza di tumori al seno negli animali da laboratorio.

Nei peperoni si ha la capsaicina micro-fotonutriente: è stato trovato che funziona come un anticoagulante, quindi può aiutare a prevenire infarti o ictus causati da coaguli di sangue.

I limoni contengono limonene, un composto che mostra proprietà antitumorali negli animali da laboratorio. Anche il limonene sembra aumentare i livelli di enzimi benefici nel fegato.

E naturalmente questa è la punta dell’iceberg poiché i micro-fitonutrienti sono presenti nella maggior parte delle piante, i ricercatori stanno ancora scoprendo tutti i loro numerosi benefici per la salute.

Un altro paio di consigli sulla salute.

Acqua pulita: una delle cose più preziose che puoi fare per la tua salute è assicurarti di bere almeno 8 bicchieri di acqua pura pulita ogni giorno. Questo non include bevande analcoliche, birra, vino, caffè, tè, ecc. Questo aiuta a sciacquare i rifiuti dal corpo, mantiene le cellule idratate e alcuni esperti ritengono che possa persino aiutare a mantenere bassi i livelli di colesterolo nel sangue.

Infine Esercizio – Non si può sottovalutare il ruolo svolto dall’esercizio fisico regolare nella salute a lungo termine. È importante quando si inizia un esercizio per fare qualcosa che ti piace e non impegnarti troppo e farlo. OSSIA non mordere mai più di quanto puoi masticare Vuoi sviluppare una buona abitudine all’esercizio fisico e l’unico modo per farlo è iniziare molto lentamente.

Ad esempio il tuo obiettivo per la prima settimana potrebbe essere quello di fare 1 sit-up al giorno o camminare fino alla fine del tuo vialetto e ritorno. Questo può sembrare troppo facile, ma la nostra preoccupazione principale è che sviluppiamo una buona abitudine di fare qualche esercizio tutti i giorni. E se riuscirai a farlo per 21 giorni consecutivi, si svilupperà una buona abitudine.

Un’ultima cosa da considerare: troppo spesso la maggior parte delle persone pensa a quali sono i minimi in ogni area richiesta per la salute. Perché qualcuno dovrebbe solo la minima quantità di salute?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *